Non si puo' rinunciare all ' intimo rosso la notte di Capodanno

 

Non si puo' rinunciare all ' intimo rosso la notte di Capodanno

 

Print

Molfetta, 31/12/2019


Molto spesso seguiamo tantissime tradizioni e rispettiamo molte usanze in maniera quasi meccanica, senza neppure chiederci il senso di tutto quanto.
Con l'avvicinarsi di Capodanno, inizia la rincorsa all'intimo rosso: slip, reggiseno, giarrettiere, l'obbligo è di indossare qualcosa di questo colore sotto i vestiti e che sia rigorosamente nuovo.

Un modo tradizionale per dare l'addio al vecchio anno e il benvenuto, con tutti i migliori auspici, a quello nuovo.

Ci sarebbe una leggenda dietro questo simbolismo: fin dai tempi antichi, gli uomini hanno utilizzato il rosso per scacciare e spaventare il Niàn, in altre parole la bestia che mangia gli uomini.
Così, per scacciare gli spiriti malvagi e liberarsene con l'avvento del nuovo anno, si è continuato a usare il rosso, che da sempre comunque rappresenta un colore portafortuna.

Un altro filone di pensiero farebbe risalire questa tradizione al 31 a.C., al tempo cioè di Ottaviano Augusto: in occasione del Capodanno Romano, infatti, le donne e gli uomini che indossavano qualcosa di rosso rappresentavano il potere, il cuore, la salute e la fertilità.

Comunque si guardi, il comune denominatore è il colore rosso: esso, infatti, rappresenta una sorgente di energia, fuoco e passione, forza e fortuna.
Tutte caratteristiche che ci auguriamo di trovare nell'anno che viene.

E allora ben vengano le tradizioni, e ben venga l'intimo rosso, che, anche se non dovesse portare tanta fortuna, aiuta sempre ad accendere la passione e a dar vigore alla nostra femminilità!

HAPPY NEW YEAR 2020 by Associazione Oll Muvi / I Love Molfetta

 

 

 




31/03/2020

Molfetta sul mensile Bell ' Italia

Molfetta sul mensile Bell ' Italia

30/03/2020

Gli emigranti molfettesi, negli USA, in cucina con le nostre tradizioni

Gli emigranti molfettesi, negli USA, in cucina con le nostre tradizioni

Video

Un messaggio in dialetto molfettese per raggiungere gli emigrati nel mondo

Un messaggio in dialetto molfettese per raggiungere gli emigrati nel mondo

Foto

Little Big Italy racconta la festa della Madonna dei Martiri ad Hoboken

Little Big Italy racconta la festa della Madonna dei Martiri ad  Hoboken