Da Molfetta: Buona Festa agli amici di Hoboken

 

Da Molfetta: Buona Festa agli amici di Hoboken

 

Print

Molfetta, 12/09/2020


Tutto pronto per l' edizione numero 94 dell' Hoboken Italian Festival the feast of the Madonna dei Martiri, per le strade di Hoboken nel New Jersey, sabato 12 settembre la giornata della festa.

La grande comunità degli emigrati molfettesi ha realizzato anche quest'anno la grande tradizioni della festa dedicata alla Madonna dei Martiri, definita "la Mamma dei Molfettesi all'estero", l'appuntamento annuale tramandato di generazione in generazione si presta a tagliare il traguardo dei 100 anni.

Sabato 12 settembre con inizio alle ore 9am partenza presso la Chiesa di St. Francis e percorrendo Adam Street si passa davanti alla Società della Madonna dei Martiri, si gira all' 8th strada, nuovamente su jefferson St per entrare nel campo sportivo del Kennedy Stadium (Hoboken High Football Field) dove si svolgerà la Messa solenne in onore della Madonna dei Martiri alle ore 11:00 a.m.

Al termine della santa messa si ritorna in processione, sempre rispettando le normative di sicurezza anti covid-19, ritornando su Jefferson St alla 5th strada si svolta per Grand St arrivando fino alla seconda strada e passando da Leo's Restaurant per proseguire su Adam St raggiungendo nuovamente la Chiesa di St. Francis

La processione si concluderà con la benedizione del Santissimo Sacramento alle ore 1:30 p.m. all'esterno della chiesa di San Francesco, in Hoboken.

All'esterno della chiesa è stato posizionato il grande rosone di luminarie pugliesi, arrivato quest'anno per dar sempre più luce a questa meravigliosa tradizione.

Il lavoro per realizzare questo progetto è stato fatto dall'associazione Oll Muvi, meglio conosciuta come I Love Molfetta, coordinato da Roberto Pansini, mentre la progettazione e costruzione della luminarie è dell'azienda Paulicelli Light Design.

Qui alcune immagini della costruzione del rosone di luminarie arrivato ad Hoboken



Un grande applauso a tutti i componenti della società Madonna dei Martiri di Hoboken che anno dopo anno, questo in particolare, rendono le nostre tradizioni oltreoceano un "ponte virtuale" per sentirsi sempre più a casa attraverso la fede e la speranza: "BUONA FESTA" a tutti.

See you soon next year.

 

Riproduzione riservata. La riproduzione č concessa solo citando la fonte con link alla news.

 

 

 




20/10/2020

Atom without borders. Cooperazione sostenibile per la cura del cancro

Atom without borders. Cooperazione sostenibile per la cura del cancro

20/10/2020

Dal Salento: la vita di Don Tonino Bello illustrata in un fumetto

Dal Salento: la vita di Don Tonino Bello illustrata in un fumetto

Video

Un pizzico di Puglia: riso, patate e cozze, la tiella barese

Un pizzico di Puglia: riso, patate e cozze, la tiella barese

Foto

Un Pizzico di Puglia in USA

Un Pizzico di Puglia in USA